ScaleIT, call aperta per l’evento che attrae gli investitori internazionali

In Italia l’economia è un tabù. Così i bambini la insegnano ai genitori
15 maggio 2019
Made in Steel premia la startup U-Earth Biotech
16 maggio 2019

foto via Twitter

Il format è semplice: un evento pensato per fare incontrare fondi di Venture Capital internazionali e le più promettenti scaleup italiane ed europee. La quinta edizione di ScaleIT si svolgerà a Milano il 23 e 24 ottobre 2019. Intanto è stata pubblicata la call per le scaleup interessate a candidarsi: potranno fare richiesta direttamente dal sito Scaleit.biz, nella sezione dedicata alla open call di iscrizione. La call chiuderà il 30 giugno 2019.

Questi i requisiti per poter partecipare alle selezioni: aver realizzato almeno un milione di euro di fatturato negli ultimi 12 mesi o almeno un milione di utenti mensili (nel caso del B2C online), avere una crescita attorno al 100% anno su anno e almeno il 20% del fatturato totale generato all’estero o una strategia di internazionalizzazione chiara e sostenibile. La selezione verrà chiusa e comunicata ai candidati entro il 31 luglio 2019. La shortlist finale sarà annunciata a settembre.

«I numeri dell’edizione 2018 sono stati straordinariamente positivi – commenta Lorenzo Franchini, fondatore di ScaleIT -: 32 fondi internazionali presenti e più di 100 incontri one-to-one tra imprese e investitori internazionali organizzati, una crescita media del 177% e il 48% di vendite internazionali delle scaleup selezionate. ScaleIT si sta focalizzando sempre di più da un lato nel supportare le scaleup attraverso un programma ad hoc di preparazione delle società a raccogliere un round significativo, dall’altro nello sviluppo della piattaforma per fornire alle corporate vie di accesso strategico all’innovazione generata da scaleup e fondi di venture».

Foto: Twitter