Qualità e attenzione alla filiera: gli ingredienti per il successo

Contenuto sponsorizzato
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Attenzione continua alla qualità da un lato, dialogo costante con la filiera – fornitori, clienti, partner – dall’altro. È uno dei segreti che permettono a miniToolsCoating di rimanere sulla breccia da vent’anni. Da quel 2001 in cui la società viene fondata con l’obbiettivo di realizzare rivestimenti PVD di elevata qualità, applicati a stampi e componenti meccanici oltre che ad utensili per asportazione truciolo.

«I traguardi che in questi due decenni abbiamo raggiunto – spiegano in azienda – sono anche il risultato di una stretta collaborazione tecnica con i costruttori degli impianti utilizzati, dell’esperienza maturata nella quotidiana collaborazione con i nostri clienti e della professionalità del nostro personale».

In questo modo nel corso degli anni l’azienda ha costantemente aggiornato e potenziato i propri impianti, investendo sia nelle tecnologie di rivestimento sia in quelle di preparazione delle superfici, creando così abbinamenti ottimali dei propri rivestimenti ai substrati trattati. Per rispondere al meglio alle diverse necessità produttive dei clienti, miniToolsCoating si è dotata di impianti con capienza differenziata, che  permettono di realizzare cicli personalizzati o dedicati a specifiche applicazioni.

La qualità del lavoro è controllata mediante strumentazione specifica per l’analisi delle superfici e dei taglienti degli utensili per asportazione truciolo. Vengono tenuti sotto regolare controllo lo spessore e l’adesione dei rivestimenti. Il personale tecnico è altamente qualificato e in grado di controllare, ottimizzare e sviluppare costantemente la gamma dei trattamenti di nostra produzione. Anche grazie a questo, concludono in azienda, «da sempre miniToolsCoating si distingue per la proposta di un servizio di rivestimento celere, preciso ed affidabile, sempre rispondente alle esigenze del cliente».

Ti potrebbe interessare