Welcome to Modena 2029, il futuro del turismo passa per l’innovazione

Parma, partiti i test delle auto a guida autonoma su strade pubbliche
28 maggio 2019
Upgrade, economia in classe: premiati progetti su green tax e memory matematico
30 maggio 2019

Un premio dedicato al turismo e all’innovazione: “Welcome to Modena 2029” è il bando lanciato dal comune emiliano che, negli ultimi anni, ha registrato una forte e costante crescita di visitatori, sia nazionali che esteri, e ora vuole investire su idee e progetti a supporto dell’offerta turistica modenese, con orizzonte temporale a dieci anni.

Gli innovatori, le imprese e le startup che vogliono partecipare dovranno presentare soluzioni, prodotti o servizi in uno o più dei tre ambiti inseriti nel bando: Nuove Tecnologie – progetti che prevedano l’adozione di tecnologie altamente innovative per la fruizione e la promozione del patrimonio turistico, culturale e ambientale della città e del territorio; Nuove Mobilità – progetti che prevedano utilizzo di veicoli o macchinari capaci di innovare completamente il percorso di visita della città e del territorio; Nuovi modelli di attività economica del futuro nella città – progetti di nuovi modelli commerciali o ricettivi capaci di contaminare funzioni e attività.

I progetti, che potranno essere presentati entro il 2 settembre 2019, verranno valutati da un team di esperti del settore turismo e dello sviluppo di impresa. Le migliori dieci proposte saranno illustrate alla giuria del concorso, dai team di progetto, in un evento aperto al pubblico presso il Laboratorio Aperto di Modena, nell’ambito del programma di “Modena Smart Life 2019”, previsto dal 27 al 29 settembre 2019.

Nell’ambito della stessa giornata di presentazione verranno selezionati i due migliori progetti a cui verrà riconosciuto un premio di 4 mila euro per il primo classificato, e di 3 mila euro per il secondo. Sarà inoltre assegnato il premio speciale “Laboratorio Aperto di Modena” dedicato al progetto con il maggiore grado di maturità di mercato. I vincitori del premio speciale avranno diritto ad accedere ad un programma di accelerazione personalizzato disegnato dagli esperti del Laboratorio Aperto e della durata di tre mesi.

La partecipazione alla competizione è gratuita, le informazioni per candidarsi sono sul sito del comune di Modena.