Bio-On e Unilever lanciano le creme solari green

Pannelli acustici da lana riciclata: Tante Lotte Design vince Klimahouse Startup Award
28 gennaio 2019
Roberto Ascione, Ceo di Healthware Group
Sanità 4.0, il Fondo Italiano investe 10 milioni in Healthware Group
30 gennaio 2019

La bioplastica Made in Italy si fa globale ed entra nel settore della cosmesi. Dalla porta principale, è il caso di dire: è la multinazionale Unilever il nuovo partner industriale di Bio-On, azienda bolognese nata nel 2007 per sviluppare plastiche bio-based ed eco-compatibili. Insieme lanceranno una nuova linea di prodotti, My Kai, per la protezione solare basati sulla bioplastica prodotta nello stabilimento di Castel San Pietro Terme.

In pratica le nuove creme solari conterranno micropolveri realizzate con la bioplastica minerv bio cosmetics, ottenuta da fonti vegetali rinnovabili e biodegradabile al cento per cento, al posto delle micro sfere di plastica normalmente utilizzate per questo tipo di prodotti. Alla base c’è una tecnologia brevettata che consente di dar vita a un poliestere lineare (il Polyhydroxyalkanoato o PHAs) prodotto in natura da una fermentazione batterica di zucchero.

 

«Questa nuova linea di prodotti rappresenta un esempio concreto di come Unilever interpreti la sostenibilità e proponga soluzioni innovative per i consumatori – spiega Fulvio Guarneri, presidente e ceo di Unilever Italia -, perseguendo i traguardi posti con il proprio modello di business Unilever Sustainable Living Plan. Con My Kai, Unilever risponde contemporaneamente a due obiettivi dell’Uslp: aiutare più di un miliardo di persone a migliorare le proprie condizioni di salute e benessere entro il 2020 e dimezzare l’impatto ambientale dei propri prodotti entro il 2030 Siamo orgogliosi di farlo insieme a una realtà italiana d’eccellenza come Bio-on, che condivide con noi il valore dell’innovazione al servizio della salute della persona e del pianeta».

«My Kai rappresenta un altro tassello della nostra rivoluzione cosmetica full green – dice Marco Astorri, presidente e ceo di Bio-on – per rendere il mercato delle creme solari sostenibile nel totale rispetto di oceani e terre. Attraverso la collaborazione con Unilever ed il continuo arricchimento di nuove soluzioni per il mondo della cosmetica, definiamo un nuovo standard produttivo con la nostra bioplastica. Abbiamo cominciato la produzione industriale di micropolveri, come previsto, nell’autunno 2018 e grazie ai nostri ingredienti e all’aiuto di Unilever per organizzare la distribuzione e la vendita, le nuove creme My Kai entreranno nei negozi a marzo 2019 per offrire alle persone un’alternativa rispettosa dell’ambiente».