Locare, l’algoritmo Made in Italy che scopre gli affitti a rischio

Il CES parla italiano: con e-Novia 10 aziende volano a Las Vegas
5 dicembre 2019
Commissone europea
InvestHorizon, al via il programma per scaleup finanziato dalla UE
9 gennaio 2020
Locare

Locare

Creare con pochi clic e a un costo estremamente contenuto un contratto di affitto precompilato, registrarlo e tutelarlo. Un servizio pratico e innovativo, che punta a rivoluzionare il mercato della gestione delle locazioni. A fornirlo è Locare, una startup innovativa che per continuare il suo percorso di sviluppo ha lanciato oggi una campagna di equity crowdfunding su CrowdFundMe, unico portale quotato in Borsa.

Locare è nata  nel 2018 da un’intuizione dell’imprenditore padovano Andrea Napoli, Ceo e fondatore della società. Il servizio, online o su smartphone grazie a una app presente su Google Play e App Store, si rivolge sia al mercato b2b – i professionisti del settore – sia a quello b2c – i proprietari di appartamenti e altri immobili. Accelerata da Seed Money e Aquarium Ventures, in poco più di un anno ha già raccolto 58 soci investitori, raggiungendo un valore di 2,2 milioni di euro.

La startup punta a un primo obiettivo di raccolta di 100.000 euro e un massimo di 500.000 in 60 giorni. Due gli obiettivi dell’investimento: perfezionare e lanciare un innovativo algoritmo predittivo, che la società sta già definendo, in grado di supportare i proprietari di immobili nell’identificare per tempo possibili situazioni di rischio nella locazione, sulla base dell’analisi di Big Data; rendere più capillare la diffusione del servizio, già presente in tutte le regioni italiane.

«Grazie al lavoro svolto dal nostro team e alla solidità dei piani di crescita, siamo stati capaci fin qui di attirare un grande interesse tra gli investitori italiani – afferma Andrea Napoli, Ceo e fondatore di Locare -. Ora siamo pronti e determinati a compiere un ulteriore passo in avanti per affrontare la sfida che ci attende nell’immediato futuro: quella di diventare i leader di un mercato che mostra ogni giorno enormi potenzialità di sviluppo».

Locare è la prima società in Italia che si occupa di Rent Care e di Rent Warranty, prendendosi cura della locazione e di tutto ciò che la circonda e la compone, dando risposte puntuali e precise alle esigenze di tutti gli attori coinvolti. Lo fa offrendo ai proprietari o agli intermediari immobiliari dei servizi di consulenza sulle varie tipologie di contratti di locazione, partendo dalla compilazione, passando alla registrazione e infine alla loro tutela grazie ai suoi tre servizi Compilaffitto, Registraffitto e Salvaffitto.

Con Compilaffitto basta inserire i dati dell’immobile, del locatore e dell’inquilino e il contratto è pronto per essere stampato e firmato. Registraffitto permette poi di registrare telematicamente tutti i contratti, in modo semplice e veloce davanti al proprio computer, eliminando così le code agli uffici dell’Agenzia delle Entrate. Grazie a Salvaffitto, infine, i proprietari possono beneficiare di un servizio di assistenza legale e di tutela della locazione che interviene fin dalla prima morosità da parte dell’inquilino, intervenendo anche nel ripristino di eventuali danni arrecati all’immobile.