Domotica: Italy Innovazioni porta in Cina la presa a scomparsa Hide

Bio-on lancia il filtro “pulito” per le sigarette
3 giugno 2019
Cristiano Radaelli, vice di Anitec-Assinform, nel board di Digitaleurope7
5 giugno 2019

La società Italy Innovazioni ha incontrato i rappresentanti delle società Third Reality e Jiangsu Huitong Group, a Shanghai e Zhenjiang in Cina. Sono interessate a sfruttare per i mercati statunitense e cinese la proprietà intellettuale di Hide, la presa a scomparsa smart di Italy Innovazioni che ha venduto un milione di pezzi in Europa e la cui versione americana è stata presentata con successo all’edizione 2019 del CES di Las Vegas.

Third Reality è un’azienda sino-americana che progetta e produce soluzioni nell’automazione domotica ad attivazione vocale di luci e interruttori operando anche come ODM per Alexa Voice Service e Google Assistant. Jiangsu Huitong Group è manufacturer e ODM per primari brand del settore home electronics tra cui Philips, Amazon, Sharp, Toshiba, Hitach, Telefónica.

L’incontro tra Third Reality e Hide è avvenuto in seguito a una presentazione svolta dal team Alexa Voice Service di Amazon, che ha individuato nella presa italiana uno spunto per il completamento ed estensione della gamma prodotti di Third Reality in ambito smart home e voice control.

«Siamo certi – dice Giorgio Rende, CEO di Italy Innovazioni – che i mercati cinese ed americano possano essere centrali nello sviluppo di Hide. Accogliamo con piacere l’interesse dei nostri partner e ci mettiamo a disposizione per far sì che questa opportunità possa ottenere successo».

Per Xuezhang Dong, CEO di Third Reality, «la presa a scomparsa con l’integrazione di smart devices assolve perfettamente a domande del mercato quali design, innovazione e funzionalità. Unire la nostra tecnologia più avanzata in campo di voice control alle possibilità applicative offerte da un prodotto come Hide apre scenari interessanti che vale la pena di indagare.”

Italy Innovazioni e Third Reality hanno concordato di lavorare a una roadmap con l’obiettivo di formare una joint-venture partecipata da entrambe le società, per mettere a fattore comune gli asset di proprietà intellettuale e le rispettive competenze tecniche e commerciali per il lancio commerciale in Usa e Cina di Hide, anche nelle versioni contenenti la tecnologia Alexa sviluppata da Third Reality. La roadmap proseguirà per il 2019.