Leonardo, Telecom, Ferrari: ecco le nove aziende italiane che più investono in innovazione

Banche, con la digitalizzazione meno lavoro ma più competenze e più donne
19 dicembre 2018
Angelo Coletta
Italia Startup raggiunge 2800 soci e dà vita all’Italia Startup Club
21 dicembre 2018

Solo Leonardo Spa nei primi cento al mondo. L’ex Finmeccanica è l’unica azienda italiana a comparire nella parte alta della classifica Global Innovation Report 2018 di Strategy&, che mette insieme le 1000 aziende che più investono in innovazione al mondo. Il documento è di segno positivo: la spesa mondiale è aumentata dell’11,4% rispetto all’anno precedente. Ciò riflette che nel 2018 si sono raggiunti i 782.000 milioni di dollari, ottenendo un aumento quattro volte maggiore rispetto a quello avvenuto nel 2016 e nel 2017. Leonardo ha investito, nel corso dell’anno: 1,8 miliardi di dollari. Ma la presenza italiana non è molto folta: nella classifica ci sono solo nove big aziende italiane. Al 160esimo posto Telecom Italia Spa, che tocca quota un miliardo di dollari. Tutte sotto le altre: la Ferrari al 198esimo posto (800 milioni di investimento), poi Eni (552), Pirelli (706), Avio (707), Fincantieri (738), Prada (752) e Recordati Industria Chimica (933).

Ecco il riepilogo.

E a livello mondiale? Ecco le prime dieci. In testa c’è Amazon.