Il futuro di Fashion & Design a Innovation Nation Forum

Klimahouse Camp Milano 2018 (Marco Parisi Fotografo)
KlimaHouse Camp, così la riqualificazione urbana diventa «smart»
12 ottobre 2018
Alberto Mattiello agli innovatori: «Fuori dal recinto, c’è l’Italia da cambiare»
12 ottobre 2018

Una delle novità della seconda edizione di Innovation Nation Forum è il doppio panel su Fashion & Design. Non poteva mancare, nell’evento del 19 ottobre a Milano, vera capitale di un’industria e distretto creativo strategici per l’Italia del presente e del futuro.

Doppio round di confronto, quindi, al Rosa Grand Milano di Piazza Fontana 3, moderato da Barbara Gasperini, giornalista La7 e Rai International.

E con protagonisti, come vuole la formula di #INF2018, i diversi attori del mercato: dagli imprenditori e stilisti più innovativi ai fondi d’investimento agli acceleratori e facilitatori dell’ecosistema.

Primo panel con Tommaso Paoli, Fabio Brigante e Giusy Cannone

Il primo panel si tiene dalle 11 alle 12: i relatori sono Tommaso Paoli, amministratore delegato di Nuo Capital, holding di investimenti promossa dalla famiglia di Hong Kong Pao Cheng, Fabio Brigante, che in Borsa Italiana è Head of Mid & Small Caps Origination, Equity Primary Markets, e ha supportato il lancio di AIM e di ELITE in Italia curandone lo sviluppo con la community istituzionale e finanziaria, e Giusy Cannone, Ceo di Fashion Technology Accelerator, hub internazionale che promuove l’innovazione digitale e tecnologica nell’industria della mode, del lusso e del retail, con sedi nella Silicon Valley, a Seoul e a Milano.

Stefano Guidotto, Leonardo Raineri e Jacopo Sebastio

Dalle 12 alle 13 va in scena il secondo panel. Protagonisti sono Stefano Guidotti, Ceo di Milano Investment Partner, società che ha lanciato il primo fondo di Venture Growth/Expansion Capital dedicato a scale-up italiane, e si occupa di strutturare club deal tramite un club di investitori privati, lavorando a fianco di fondi di investimento privati, Leonardo Raineri, Innovation Manager di Miroglio Group, storico gruppo del tessile e della moda nato nel 1947  ad Alba e che oggi opera in 22 Paesi attraverso 37 società e 4 siti industriali, e Jacopo Sebastio, co-founder e Ceo di Velasca, marchio italiano di calzature artigianali con un modello direct-to-consumer ed una distribuzione omnicanale.

Partecipare è facile: per iscriversi bastano pochi clic a questo link.