E-commerce, Digitelematica acquisita da Engineering

A Milano PulseeHACK, la sfida tra innovatori sull’energia sostenibile
16 ottobre 2019
Sfscon, al festival del software libero 100 incontri e hacker (buoni)
22 ottobre 2019

Digitelematica, software house attiva da 15 anni e che negli ultimi cinque si è specializzata in soluzioni e-commerce per la grande distribuzione, è stata acquisita per l’80% delle quote da Engineering, tra le principali società a livello globale di consulenza per la trasformazione digitale.

«Come partner per l’implementazione di modelli di business che possano raggiungere i più efficienti risultati attraverso tecnologie abilitanti – ha dichiarato Maurizio Pecori, Head of Industry & Services Market di Engineering e nuovo presidente di Digitelematica Srl -, lavoriamo da tempo su progetti di vendita omnicanale, per gestire nuove esperienze di acquisto tra fisico e online. L’acquisizione di Digitelematica rientra esattamente nell’ambito della strategia di ampliamento della nostra offerta in questa direzione e ci permette di incrementare la nostra presenza nella GDO food, un mercato che Engineering ha sempre presidiato attraverso l’erogazione di servizi e tecnologie».

Ha espresso soddisfazione per l’accordo Federico Dell’Acqua, CEO di Digitelematica: «Entrare a far parte del Gruppo Engineering è una grande opportunità per Digitelematica poiché consentirà di consolidare la crescita già in atto, aumentare la nostra presenza sul mercato e offrire maggiori servizi ai nostri clienti utilizzando tecnologie, asset e servizi che Engineering eroga storicamente ai clienti».

Tra i clienti di Digitelematica ci sono Alì, Basko, Iper Montebello SpA – Gruppo Finiper, Gruppo Poli, Iperal, Tigros, con uno specifico interesse nel “Click&Collect”, la modalità di acquisto che permette alle persone di fare shopping online e ritirare personalmente le merci acquistate evitando costi aggiuntivi di consegna, ritardi e forzate attese domestiche.