Digital transformation nel manifatturiero: un bando da Digital Magics e IBM

Smart&Start, il «decalogo» per ottenere gli incentivi
25 luglio 2017
KLIMAHOUSE startup award
Klimahouse Startup Award, international call for European startups
3 settembre 2017

Iniettare l’innovazione nell’industria manifatturiera attraverso il digitale, dall’edilizia alla metallurgia e siderurgica, dall’impiantistica all’automotive, dalla meccatronica ed elettronica all’industria della plastica e del cemento. Se avete una startup che può apportare miglioramenti in questi ambiti, la call lanciata dal business incubator Digital Magics insieme a IBM fa per voi.

Algoritmi, IoT e realtà aumentata

Ma quali neoimprese digitali cerca Digital Magics? Le startup dovranno essere in grado di garantire i processi di produzione e la qualità del prodotto nella logica di integrazione (servitization), le attività di riconoscimento visivo (visual recognition) di oggetti o persone, per il controllo qualità o per la manutenzione, grazie allo sviluppo di algoritmi, la salute e la sicurezza dei clienti finali e dei dipendenti che lavorano su linee di produzione, costruzioni e cantieri, indossando dispositivi connessi (IoT wearable), la produzione, manutenzione e ricerca e sviluppo con strumenti di realtà aumentata (augmented reality).

Deadline 9 settembre, in palio un pitch

Per partecipare al bando, intitolato “Industrial Digital Transformation 4.0” è necessario compilare entro il 9 settembre 2017 l’application sulla piattaforma creata ad hoc per ospitare tutti i progetti che le startup italiane stanno sviluppando. Le 10 startup più interessanti, selezionate fra tutte quelle che avranno inviato la propria candidatura, parteciperanno lunedì 9 ottobre a un evento di pitch nel campus di coworking Talent Garden Milano Calabiana.