Startup italiane al Ces 2019: dal 3 settembre via alle candidature

centro tecnologio applicativo siemens
Il centro tecnologico Siemens al servizio dei digital hub di Confindustria
20 luglio 2018
Zerogrado, la piattaforma italiana che fa dialogare youtuber e fan
24 luglio 2018

Torna per il secondo anno la missione delle startup italiane al Ces 2019 di Las Vegas. Il Consumer Electronics Show di Las Vegas, la più importante fiera mondiale dedicata all’elettronica di consumo e alle novità in ambito tecnologico, ha avuto per la prima volta nel 2018 una nutrita rappresentanza del mondo dell’innovazione italiana. Una vetrina unica al mondo, visti i numeri: 180 mila gli accreditati all’evento all’ultima edizione.

Teorema Engineering, attraverso il progetto Tilt (Teorema incubator lab Trieste), lancia il nuovo bando per selezionare le startup italiane che potranno avere uno spazio alla fiera di Las Vegas per l’edizione 2019 che si terrà dall’8 all’11 gennaio. Nel 2018, alla prima edizione, le startup scelte furono 29.

Il bando per la seconda edizione sarà aperto dal 3 settembre al 24 settembre 2018, sotto il nome “Made in Italy | The Art of Technology”. A questo link sono pubblicati i moduli che potranno essere pubblicati sul sito www.italyceslasvegas.it a partire dal 3 settembre.

I criteri di selezione

I criteri di selezione sono stati pubblicati in un documento sul sito di Teorema. Alla selezione potranno partecipare spin off universitari registrati come start up innovative o Pmi innovative, Spin off accademici registrati come start up innovative o Pmi innovative, Start up innovative che hanno attivi uno o più contratti di ricerca con una o più università, inoltre Tilt si riserva di valutare anche aziende che, pur non rientrando in nessuno dei tre punti precedenti, dimostrano di avere forti legami con il mondo universitario.

Saranno privilegiate le spin off o le startup che potranno dimostrare che il loro prodotto o servizio impatta su una di queste sei filiere: Mobility, Smart Transportation, Automotive, Industry 4.0, BioTech / MedTech, FashionTech, AgroTech / FoodTech.

Il progetto prevede che le startup selezionate partecipino alla Tilt Academy, con cinque workshop, al cui termine sarà organizzato un contest. Le realtà con le migliori performance saranno selezionate per partecipare all’evento a Las Vegas. La partecipazione a Tilt Academy è gratuita, mentre per la partecipazione al Ces sarà richiesto un contributo di 3.000 euro a parziale copertura delle spese.