L’Italia al CES di Las Vegas: intervista a Franco Scolari

Al CES 2019 le pagelle dell’innovazione: Italia 25esima, fuori dai 16 leader
9 gennaio 2019
CES 2019, il bilancio di Alberto Mattiello: assistenti vocali battono smartphone
11 gennaio 2019

Da Las Vegas, dove è in corso il CES 2019, la più grande fiera al mondo dedicata all’elettronica di consumo, la voce dei protagonisti dell’innovazione italiana. Parla Franco Scolari, investitore e direttore del Polo tecnologico di Pordenone. È parte del team italiano che accompagna le circa cinquanta startup che per il secondo anno consecutivo sono sbarcate nel grande evento del Nevada, portando il meglio dell’innovazione Made in Italy con la missione promossa dalla piattaforma Tilt.

«Qui il clima è eccitante e i contatti sono straordinari – racconta Scolari –. La tecnologia in un mondo globale si muove molto velocemente e va dappertutto, ma i primi giorni dell’anno bisogna venire a passarli qui». I megatrend di oggi, secondo il direttore del Polo tecnologico di Pordenone, sono «l’intelligenza artificiale, imprenditorialità e creatività».